Giovani Leggende Varese 2014

GLV2014

RISULTATI E CLASSIFICHE

arona_logo_2014 Moncalieri-Logo
TORINO
Padova Logo
PADOVA
Vigevano Logo 2014
VIGEVANO
Campus Logo
R
ED
Robur logo
VARESE
Campus H Logo
BLEU
Cimberio Logo
Urspring Logo
GERMANIA
Rimini logo Castronno_Logo
CASTRONNO
Cantù Logo

ohio logo
TEAM OHIO – USA

hELSINKI lOGO
FINLANDIA
logo Israele
ISRAELE
Logo-All-Star-1

CALENDARIO 2014

REGOLAMENTO DEL TORNEO

 PARTECIPANO AL TORNEO 16 SQUADRE.

LE SQUADRE SARANNO DIVISE IN 4 GIRONI DA 4 SQUADRE E DISPUTERANNO 3 PARTITE.

LE PRIME CLASSIFICATE DI OGNI GIRONE EFFETTUERANNO LE SEMI-FINALI 1° – 4° POSTO

LE SECONDE CLASSIFICATE DI OGNI GIRONE EFFETTUERANNO LE SEMI-FINALI 5° – 8° POSTO

LE TERZE CLASSIFICATE DI OGNI GIRONE EFFETTUERANNO LE SEMI-FINALI 9° – 12° POSTO

LE QUARTE CLASSIFICATE DI OGNI GIRONE EFFETTUERANNO LE SEMI-FINALI 13° – 16° POSTO

IN CASO DI PARITA’ IN CLASSIFICA SI TERRA’ CONTO, PRIMA DELLO SCONTRO DIRETTO E IN SEGUITO DELLA DIFFERENZA CANESTRI DELLE 3 PARTITE DISPUTATE

POSSONO GIOCARE AL TORNEO ATLETI REGOLARMENTE TESSERATI F.I.P. NATI NEGLI ANNI 1997/98.

POSSONO PARTECIPARE ATLETI APPARTENENTI AD ALTRE SOCIETÀ NON ISCRITTE AL TORNEO, PURCHÈ GLI STESSI SIANO MUNITI DI NULLA-OSTA RILASCIATO DALLE SOCIETÀ DI APPARTENENZA.

UN GIOCATORE NON PUÒ GIOCARE DURANTE IL TORNEO CON SOCIETÀ DIFFERENTI.

PER OGNI PARTITA POSSONO ESSERE UTILIZZATI 12 (DODICI) GIOCATORI.

LE PARTITE SARANNO DIRETTE DA ARBITRI F.I.P. (DOPPIO ARBITRAGGIO).

SE UN GIOCATORE O TESSERATO CHE SIEDE IN PANCHINA VIENE ESPULSO, POTRÀ PARTECIPARE ALLE PARTITE SUCCESSIVE, CON IL PREVENTIVO PAGAMENTO ALL’ORGANIZZAZIONE DI € 100,00 PER OGNI GIORNATA DI SQUALIFICA RICEVUTA.

PER TUTTO IL RESTO SONO VALIDI GLI ARTICOLI DEL REGOLAMENTO F.I.P. PER LA CATEGORIA “UNDER 17 ECCELLENZA”.

NON SONO AMMESSI RECLAMI FONDATI SU PRESUNTI ERRORI TECNICI DI ARBITRI O UFFICIALI DI CAMPO.

                                                                                                                                       COMITATO ORGANIZZATORE