Giovani Leggende Varese 2016

GLV_2016

Urania_logo_2016MILANO Casoratese_logo-2016 (1) Bluorobica_logo_2016BERGAMO Livorno_logo_2016
Valceresio_logo_2016 Venezia_logo_2016 Robur_Basket_Logo_2016 Lituania_logo_2016LITUANIA
logo tedeschi 2015

GERMANIA

Rimini_logo_2016 KKRudes_logo_2016 Varese_logo_2016
Borgomanero_logo_2016BORGOMANERO Aba_Legnano_logo_2016LEGNANO ohio logo Malnate_logo_2016

cantu_logo_2016

RISULTATI E CLASSIFICHE – RESULTS

CALENDARIO 2016

COMITATO D’ONORE

REGOLAMENTO DEL TORNEO

 PARTECIPANO AL TORNEO 16 SQUADRE.

LE SQUADRE SARANNO DIVISE IN 3 GIRONI DA 4 SQUADRE CHE DISPUTERANNO 3 PARTITE,

E 1 GIRONE DA 5 SQUADRE CHE DISPUTERANNO 4 PARTITE.

LE PRIME E LE SECONDE CLASSIFICATE DI OGNI GIRONE EFFETTUERANNO
I QUARTI DI FINALE PER IL 1° E 8° POSTO

LE TERZE E LE QUARTE CLASSIFICATE DI OGNI GIRONE EFFETTUERANNO LE SEMI-FINALI 9° – 12° POSTO

QUATTRO SQUADRE SARANNO CLASSIFICATE A PARI MERITO AL 13° POSTO.

IN CASO DI PARITA’ IN CLASSIFICA SI TERRA’ CONTO, PRIMA DELLO SCONTRO DIRETTO E IN SEGUITO DELLA DIFFERENZA CANESTRI DELLE 3 O 4 PARTITE DISPUTATE

POSSONO GIOCARE AL TORNEO ATLETI REGOLARMENTE TESSERATI F.I.P. NATI NEGLI ANNI 2000.

E’ POSSIBILE ISCRIVERE TRE NOMINATIVI DI ATLETI NATI NELL’ANNO 1999.

POSSONO PARTECIPARE ATLETI APPARTENENTI AD ALTRE SOCIETÀ NON ISCRITTE AL TORNEO, PURCHÈ GLI STESSI SIANO MUNITI DI NULLA-OSTA RILASCIATO DALLE SOCIETÀ DI APPARTENENZA.

UN GIOCATORE NON PUÒ GIOCARE DURANTE IL TORNEO CON SOCIETÀ DIFFERENTI.

PER OGNI PARTITA POSSONO ESSERE UTILIZZATI 12 (DODICI) GIOCATORI.

LE PARTITE SARANNO DIRETTE DA ARBITRI F.I.P. (DOPPIO ARBITRAGGIO).

SE UN GIOCATORE O TESSERATO CHE SIEDE IN PANCHINA VIENE ESPULSO, POTRÀ PARTECIPARE ALLE PARTITE SUCCESSIVE, CON IL PREVENTIVO PAGAMENTO ALL’ORGANIZZAZIONE DI € 100,00 PER OGNI GIORNATA DI SQUALIFICA RICEVUTA.

PER TUTTO IL RESTO SONO VALIDI GLI ARTICOLI DEL REGOLAMENTO F.I.P. PER LA CATEGORIA “UNDER 16 ECCELLENZA”.

NON SONO AMMESSI RECLAMI FONDATI SU PRESUNTI ERRORI TECNICI DI ARBITRI O UFFICIALI DI CAMPO.

COMITATO ORGANIZZATORE

REGULATION OF THE TOURNAMENT

 PARTICIPATING 16 TEAMS.

TEAMS WILL BE DIVIDED INTO 4 GROUPS OF 4 TEAMS AND WILL PLAY 3 GAMES AND 1 GROUP OF

TEAMS AND WILL PLAY 4 GAMES.

THE FIRST AND SECOND CLASSIFIED WILL PLAY OF  EVERY ROUND WILL PLAY
THE QUARTER FINALS 1ST – 8TH PLACE.

THIRTH AND FOURTH CLASSIFIED OF EVERY ROUND WILL PLAY THE SEMI-FINAL 9TH – 12TH PLACE.

4 TEAMS WILL BE CLASSIFIED ALLS AT- 13 ° PLACE.

IN CASE OF PARITY IN STANDINGS, ACCOUNT BE HELD BEFORE THE HEAD TO HEAD AND AFTER, THE BEST DIFFERENCE OF POINTS SCORED DURING THE 3 GAMES o 4 GAMES

THE ATHLETES THAT CAN PLAY THE TOURNAMENT MUST BE REGULAR MEMBERSHIP FIP AND BORN IN THE YEARS 2000.

IS POSSIBLE TO PLAY AT THE TOURNAMENT THREE PLAYERS BORN ON 1999.

ATHLETES CAN PARTICIPATE BELONGING TO OTHER TEAMS NOT ENTERED THE TOURNAMENT, PROVIDED THE SAME ARE EQUIPPED WITH NOTHING TO PREVENT-ISSUED BY THE TEAM OF MEMBERSHIP.

THE PLAYERS CAN NOT PLAY DURING THE TOURNAMENT WITH DIFFERENT TEAMS.

FOR EVERY GAME MAY BE USED 12 (TWELVE) PLAYERS.

GAMES WILL BE DIRECTED BY REFEREES F.I.P. (DOUBLE ARBITRAGE).

IF A PLAYER OR AFFILIATED THAT SITS ON THE BENCH IS SENT OFF, WILL PARTICIPATE IN THE FOLLOWING GAMES, WITH THE PRIOR PAYMENT ORGANIZATION OF € 100.00 FOR EVERY DAY OF RECEIPT DISQUALIFICATION.

FOR ALL THE REST ARE VALID ARTICLES OF REGULATION FIP FOR CATEGORY “UNDER 16 EXCELLENCE”.

NOT ALLOWED CLAIMS BASED ON ALLEGED ERRORS OF A REFEREE OR OFFICIAL FIELD.

THE ORGANIZATION