Conferenza Stampa GLV 2018

Il Trofeo Giovani Leggende Varese è giunto alla sua ventunesima edizione. Una sfida sempre più complicata che l'associazione 6Sport porta avanti con entusiasmo e determinazione per dare continuità ad una manifestazione internazionale capace di portare nel Varesotto tanti futuri campioni protagonisti del torneo dal 1990 ad oggi. L'edizione 2018 sarà probabilmente una delle più importanti di sempre a livello tecnico: l'elevato numero di protagoniste straniere, ben 5 con la solita attrazione del Team Ohio affiancata da una grande del basket europeo come il Partizan Belgrado e le tedesche Bayern Monaco, Bamberg e Ulm, darà grande lustro alla nostra manifestazione riservata alla categoria Under 16. Mai come quest'anno c'è stato interesse verso il Giovani Leggende da parte di squadre di fuori regione e fuori Italia: saranno 8 in totale le non lombarde al via, record assoluto nell'attuale formula a 16 squadre, e questa attenzione per un torneo che rappresenta da sempre una eccellenza per il movimento cestistico varesino ci gratifica e ci spinge a proseguire. Anche se spiace molto per il calo di squadre locali desiderose di confrontarsi con realtà internazionali di alto livello, nell'ottica di un confronto non soltanto tecnico ma anche sociale per l'ospitalità nelle case dei ragazzi del Varesotto che propone una forma concreta di interscambio culturale. Doveroso in ogni caso ringraziare la Pallacanestro Varese, la Robur et Fides e l.Or.Ma.Malnate Valceresio che hanno accettato l'impegno e l'onere di partecipare attraverso l'ospitalità. Senza i genitori dei ragazzi che aprono le loro case nel periodo di Pasqua questo torneo faticherebbe ad esistere, così come faticherebbe ad esistere senza chi ci dà sostegno. Ringraziamo gli sponsor, dalla Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus che ci ospita nella conferenza stampa di presentazione alla Dermakim dell'ingegner Samo Kalin da sempre al nostro fianco, oltre agli enti patrocinatori ed ai Comuni ed alle società che ospiteranno le partite nei loro impianti. Dunque grazie a Vedano Olona, Induno Olona, al Campus di Varese e soprattutto a Malnate, che ospiterà la finale nella serata del lunedì di Pasquetta e il cui presidente Fabio Giani ha accettato con entusiasmo di partecipare alla macchina organizzativa. L'appuntamento per tutti è dalla sera di giovedì 29 marzo per un Giovani Leggende 2018 che promette grande spettacolo, non solo per le attrazioni internazionali ma anche per una Pallacanestro Varese che punta ad un ruolo da protagonista, sperando di riempire le tribune di tutti gli impianti nella maratona di 42 partite in programma in 5 giorni.

Sono intervenute le seguenti autorità:

Carlo Massironi segretario Fondazione Comunitaria del Varesotto   
Giuseppe Sciascia Giornalista della "LA PREALPINA" 
Fabio Giani Presidente Or.Ma Malnate  
Emanuele Marin Assessore allo sport Comune di Induno Olona 
Maria Croci Assessore ai servizi sociali del Comune di Malnate  
Sandro Galleani Pallacanestro Varese 
Marco Osculati Robur et Fides Varese 
Armando Crugnola Robur et Fides Varese 
Maurizio Giorgetti F.I.P. Resp. Arbitri 
Giuseppe Livio Direttore Tecnico del Torneo GLV 2018
Gregorio Barilà

si ringraziano tutti gli addetti stampa presenti